ATTENZIONE!

Dal 1° novembre 2016 la raccolta degli occhiali per le missioni è sospesa.

Un sincero grazie alle numerose persone hanno contribuito inviando occhiali

Grazie ai ragazzi e ai giovani, in particolare gli scout, che si sono resi disponibili allo smistamento, misurazione e lavaggio degli occhiali. In questi anni, nei luoghi di missione, sono state migliaia le persone che, ricevendo un paio di occhiali, hanno potuto beneficiare della generosità di tanti.

 

 

 

 

 

 

 

 

L’iniziativaProgetto occhiali per le missioni della raccolta di occhiali, nuovi ed usati, da vista e da sole, da spedire in missione, ha avuto inizio a Padova, presso la Scuola Missionaria, nel 2007. Successivamente si è spostata  a Trento, presso la Comunità dehoniana di Casa Sacro Cuore.

Il progetto denominato “OCCHIALI PER LE MISSIONI”, ha come obiettivo quello di poter donare un paio di occhiali alle persone che ne hanno bisogno.

Spediamo in missione gli occhiali da lettura per correggere il difetto della presbiopia semplice. Ad una certa età non si riesce più a leggere da vicino e allora è necessario l’uso di un paio di occhiali. In missione questi occhiali sono molto richiesti soprattutto da insegnanti, catechisti, e da quanti hanno bisogno di una vista più acuta per lavorare e vivere meglio.

Vengono spediti anche occhiali da sole, destinati, in particolare, alle persone “albine”, che hanno grossi problemi a protegge gli occhi e la pelle dai dannosi raggi ultravioletti o a chi lavora nelle miniere d’oro a cielo aperto.

Tra i “fatti più in là”, la raccolta degli occhiali ha coinvolto numerose persone: parrocchie, associazioni, ottici e tanti benefattori che ci spediscono gli occhiali anche per posta.

Con la disponibilità dei giovani, gli occhiali da vista e da sole vengono smistati, lavati, imbustati. Le lenti vengono misurate con attrezzature professionali come ad esempio il frontifocometro (per misurare le lenti degli occhiali da vista) e lo spettrofotometro (per misurare le lenti degli occhiali da sole).

Una volta misurati e lavati, gli occhiali vengono inscatolati e poi spediti con l’aereo o in nave. Destinazione: la missione di Babonde, nella Repubblica democratica del Congo, in cui si trova il nostro confratello padre Renzo Busana. Ci pensa lui poi a distribuire gli occhiali secondo le necessità dei 42 villaggi di cui è responsabile.

Per approfondire:

Come aiutarci Sostieni il progetto con una donazione (specificando la causale)

Invia i tuoi occhiali da vista, nuovi ed usati al seguente indirizzo

PROGETTO OCCHIALI PER LE MISSIONI – MISSIONI CASA SACRO CUORE – ONLUS – VIA DELLA VILLA PAROLARI, 4 – 38123 VILLAZZANO – TN

Occhiali per le misisoni 3 foto